Negli ultimi anni sicuramente avete sentito parlare di Marketing Automation. I vostri competitor lo utilizzano e anche voi avete intenzione di farlo, ma non vi è ancora chiaro cosa sia.

Il Marketing Automation non è altro che un sistema di automatizzazione dei processi di marketing, quali invio di email o post sui social, attraverso l’uso di software come LeadBI. Tutto questo avviene mediante la costruzione di workflow, ovvero una serie di azioni consecutive che accompagnano i lead all’acquisto.

Ad ogni azione deve seguire una risposta.

Per ottenere il meglio dal Marketing Automation, bisogna pensare ai clienti e imparare a conoscerli. Di conseguenza, arriveranno le vendite.

Come creare workflow performanti

Ovviamente con i database. Ma pensate alle email che ricevete quotidianamente da coloro che provano a vendervi prodotti che non sono di vostro interesse e che non vi riguardano.
Troppo spesso le aziende utilizzano database senza segmentazione: al contrario, una buona strategia di marketing automation invia messaggi mirati, rilevanti e al momento giusto.
Solo in questo modo si attira l’attenzione del lead per condurlo ad un acquisto.

Ecco i passi da seguire per impostare una strategia di marketing automation efficiente:

Tecnologia giusta
LeadBI e il software giusto che vi permette di realizzare delle automazioni efficaci e mirate, in maniera semplice ed intuitiva.

Aggiornate il database
Il database è importante, in quanto, deve essere caratterizzato da utenti interessati. Non avete timore ad eliminare indirizzi di coloro che non saranno mai vostri clienti.

Impostate il primo workflow
Dovete conoscere i vostri lead, per cui iniziate ad impostare delle azioni per lavorare con loro. Avete tutto il tempo per migliorare.

Collaborate con il team commerciale
Siamo nell’era del cosiddetto “smarketing”: oggi il reparto sales si deve concentrare su sales ready lead e il marketing deve sapere se quelle che ha definito così lo sono realmente.

Controllate. Sempre!
Tenete sempre sotto controllo le performance di ogni singola azione. Modificate quelle che non funzionano per diventare più rilevanti.

A/B Testing
Da ottime indicazioni su come impostare il lavoro. A volte sono i dettagli a fare la differenza, perciò, fate delle prove.

Guardate al digitale nel suo insieme
Spesso una newsletter non garantisce delle ottime performance. Questo perché succede?
A volte potrebbe essere il sito web a non aiutare ed essere poco funzionale. Nella strategia di marketing automation, tutto fa parte della user experience.

Dunque, la regola fondamentale è cambiare il punto di vista. I clienti saranno la vostra nuova ossessione, non più le vendite. Proprio come in una relazione d’amore, dovrete prima sedurli per poi dimostrare che siete unici. Ed ecco che allora sarà vero amore.

da | Apr 9, 2019

Chi Siamo

LeadBI è un software di lead generation che aiuta a convertire i visitatori del tuo sito web in contatti qualificati. IN base agli interessi dei tuoi contatti LeadBI comunica in maniera puntuale con essi tramite l'invio di email profilate. Si tratta di uno strumento indispensabile per il B2B che aiuta ad implementare l'Inbound Marketing nella tua organizzazione.

Prova il Trial! Bastano pochi secondi


LeadBI

Il software di Lead Generation che scopre i visitatori dei siti web e li trasforma in lead.

LeadBI | Marketing Automation Made Simple