fbpx

Termini e Condizioni

  1. OGGETTI E DEFINIZIONI
  • Il presente documento di termini e condizioni (da qui in poi “CONDIZIONI GENERALI” o il “Contratto”) contiene i termini e le condizioni che governano l’erogazione dei servizi disponibili su leadbi.com (da qui in poi la “Piattaforma”).

    Le CONDIZIONI GENERALI sono stipulate tra te, come utente finale dei servizi (da qui in poi indicato con “tu” o l’“Utente”) e l’azienda LeadBI S.r.l., VAT 02678360690, con sede legale in Via Martiri VI Ottobre 48 – 66034, Lanciano (Italia) (da qui in poi “LeadBI”, “Noi” o l’“Azienda”).

    Queste CONDIZIONI GENERALI governano e regolano il servizio offerto da LeadBI all’Utente attraverso la Piattaforma. La Piattaforma è una piattaforma di marketing automation che ti permette di analizzare i visitatori del sito web, creare ed inviare messaggi personalizzati.

  • In aggiunta ai termini e alle parole definiti altrove nelle CONDIZIONI GENERALI, in riferimento a tali termini, saranno definite come:

Campagna” indica le campagne di marketing che l’Utente può programmare e recapitare attraverso la piattaforma;

Cause di Forza Maggiore” include, ma non si limita a, cause di forza maggiore ai sensi delle ed in accordo alle CONDIZIONI GENERALI: carenze, scioperi, mancanza di mezzi di trasporto, guerra, ribellioni o altre azioni militari, alluvioni, incendi, fulmini, esplosioni, incidenti, interruzioni di corrente, interruzioni, malfunzionamenti o sovraccarico delle linee telefoniche e telematiche, ritardi o inadempienze da parte dei fornitori terze-parti di LeadBI o qualsiasi altro evento al di fuori di un ragionevole controllo di LeadBI e che impedisce il completo e corretto adempimento degli obblighi indicati nelle presenti CONDIZIONI GENERALI;

Contenuto” si riferisce a qualsiasi contenuto caricato e trasmesso dall’Utente a – ed attraverso – la Piattaforma, andando ad includere, ma non limitandosi a, qualsiasi informazione, dato, immagine, video, audio, file, testi, fumetti, Campagne, Newsletter, SMS, descrizioni ed indicazioni fornite dall’Utente e caricate sulla Piattaforma;

Credenziali” indica il nome utente e la password selezionati al momento della registrazione e collegato al Profilo Utente;

CRM” indica il sistema integrato nella Piattaforma che gestisce i profili che l’Utente ha raccolto durante la propria attività professionale e/o che ha interagito con il Sito Web o con i profili Social Network dell’Utente;

Leggi sulla Protezione dei Dati” si riferisce al Regolamento EU 2016/679 (da qui in poi “GDPR”), così come a qualsiasi altra legislazione in materia dei protezione dei dati applicabile, già in vigore o che entrerà in vigore dopo l’entrata in vigore del Contratto, includendo le disposizioni emanate dalle autorità competenti per la protezione dei dati in aggiunta alla GDPR o ad altre leggi applicabili sulla protezione dei dati personali;

Durata del Contratto” indica la durata di queste CONDIZIONI GENERALI, come indicato nell’articolo 8 di seguito;

Data di Entrata in Vigore” indica la data di accettazione delle CONDIZIONI GENERALI da parte dell’Utente.

Diritti di Proprietà Intellettuale” indica diritti d’autore, brevetti relativi a progetti, invenzioni, loghi, nomi depositati, marchi registrati, diritti su domini Internet e indirizzi web, diritti sui database, dati, codici sorgente, report, disegni, specifiche, know-how, metodi di produzione, segreti commerciali, diritti dei semiconduttori e relative topografie, registrate o non registrate, diritti ed azioni relative a concorrenza sleale, domande per la registrazione o la protezione di ognuno dei suddetti diritti ed ogni altra proprietà intellettuale o industriale indicata nel Decreto Legislativo N. 10 Febbraio 2005 N. 30, nel Decreto Presidenziale Italiano del 22 aprile 1941 n. 633, nella Convenzione di Berna a cui si fa riferimento nel Decreto 20 giugno 1978 N. 399, ed i successivi emendamenti ed aggiunte, e forme di protezione simili o equivalenti esistenti nel mondo in accordo ai regolamenti applicabili di volta in volta.

Parte” LeadBI o l’Utente;

Pagamento” indica l’ammontare di denaro che l’Utente dovrà pagare alla sottoscrizione dell’Abbonamento, come indicato nell’Articolo 3.3 di seguito;

Ragionevole Impegno” significa intraprendere determinate azioni ed operare in determinata maniera, includendo, senza limitazione, riferimenti ai livelli di accuratezza, qualità, cura, prudenza, completezza, tempestività, reattività, efficienza, produttività e monitoraggio proattivo delle performance del servizio, nella maniera in cui la corretta gestione di LeadBI andrebbe ad operare laddove LeadBI stesse agendo in maniera diligente, prudente e ragionevole per raggiungere un particolare risultato desiderato per il proprio beneficio.;

Servizi” indica i servizi disponibili all’Utente nella Piattaforma, come specificato nell’Articolo 3 di seguito – includendo tutte le sue sottosezioni – nelle CONDIZIONI GENERALI;

Siti” sono i siti web che l’Utente intende gestire attraverso la Piattaforma, di proprietà e/o gestiti e/o concessi in licenza all’Utente, del quale l’Utente abbia la legittima disponibilità ad amministrare.

  • I termini singolari hanno il medesimo significato dei plurali e viceversa. I termini maschili hanno lo stesso significato dei termini femminili e neutrali e viceversa.

  • Qualsiasi riferimento, esplicito o implicito, a statuti o disposizioni legislative sarà considerato come riferimento a tale statuto o disposizione legislativa modificata da altre disposizioni (prima o dopo la data di conclusione del presente Contratto) e includerà qualsiasi disposizione, decreto, regolamento, risoluzione o altra forma di diritto derivante da tale stati o disposizione legislativa.
  • I titoli degli articoli sono indicati a fine strettamente di comodità e non andranno ad interferire con l’interpretazione del Contratto.
  1. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Si prega di prendere nota che cliccando sul tasto “Sign Up” al momento della registrazione sulla Piattaforma o, altrimenti, con l’utilizzo dei Servizi, dichiari di aver letto ed espressamente accettato queste CONDIZIONI GENERALI. La registrazione alla Piattaforma e l’utilizzo dei Servizi seguono i costi indicati nell’Articolo 3.4 di seguito (salvo i costi di connessione ad Internet, che sono a carico dell’Utente in base alle condizioni economiche stabilite con il proprio operatore). Se non intendi accettare uno dei termini e condizioni di queste CONDIZIONI GENERALI, ti chiediamo rispettosamente di non utilizzare i Servizi e di eliminare il proprio account dalla Piattaforma.

  1. I SERVIZI DI LEADBI

      1. L’Utente si registra sulla Piattaforma compilando i campi del modulo d’iscrizione e creando il proprio Profilo (da qui in poi, “Registrazione”). In seguito alla Registrazione, l’Utente può usufruire di una prova gratuita di 15 giorni (da qui in poi, “Free Trial”). Dopo il Free Trial, nel caso in cui l’utente volesse continuare ad utilizzare la Piattaforma, dovrà abbonarsi con le procedure indicate nell’Articolo 3.4 di seguito.

      2. Contestualmente alla registrazione, l’Utente deve fornire i propri dati aziendali e/o identificarsi come freelancer oltre a fornire informazioni di contatto, informazioni di fatturazione, ed ogni altra informazione indicata come obbligatoria. Questi dati possono essere modificati in qualsiasi momento nella pagina del Profilo.
    • SERVIZI
      Al momento della registrazione e del completamento del profilo, l’utente può iniziare a utilizzare la piattaforma e beneficiare dei servizi della piattaforma. L’Utente riconosce e accetta espressamente che, al fine di accedere ai Servizi della piattaforma, deve sempre, e in ogni caso, effettuare il login con le sue Credenziali.
      1. Per poter utilizzare i Servizi, l’Utente deve collegare i propri siti web alla Piattaforma (da qui in poi, “Siti”). Potrà fare questo includendo il codice JavaScript fornito da LeadBI e disponibile sulla Piattaforma dell’Utente o sui siti web dell’Utente ed ottemperando a tutti i requisiti per l’utilizzo dei Servizi comunicati da LeadBI all’Utente. LeadBI non avrà alcuna responsabilità nei confronti dell’Utente in merito all’incapacità di fornire i Servizi, se questa incapacità è risultate dalla mancata osservanza del presente Articolo 3.2.1.

      2. Il CRM della Piattaforma raccoglie le attività dei visitatori del sito web (da qui in poi, “Visitatori”) e tutti i dati personali e le informazioni di contatto inserite dai Visitatori i quali, trasmessi e raccolti tramite gli algoritmi della Piattaforma, permettono all’Utente di beneficiare di vari Servizi.
        In aggiunta, l’Utente, attraverso uno speciale pannello nella sezione CRM, sarà in grado di controllare importanti informazioni in merito alla protezione dei dati personali, includendo, ma non limitandosi a, (i) come e (ii) quando un Visitatore si è registrato sul Sito, (iii) da quale indirizzo IP e (iv) quali consensi ha fornito (da qui in poi il “Pannello Privacy”).
      3. In aggiunta a quanto stabilito altrove, la Piattaforma permette all’Utente di:
        • Tracciare il traffico sui Siti ed analizzare le azioni dei Visitatori (includendo, ma non limitandosi a, il numero di Visitatori, accesso ai Siti, tipo di Visitatori, customer journey dei Visitatori);
        • Creare e gestire landing page collegate ai Siti (da qui in poi “Landing Pages”), modulo quick contact (da qui in poi “Quick Contact”) e/o moduli (da qui in poi ”Form”), ed analizzare, tracciare e monitorare le performance (includendo, ma non limitandosi a, tassi di conversione, numero di Visitatoti che hanno riempito i Form, Visitatori che hanno riempito il Quick Contact);
        • Collegare pagine e profili Social Network (Facebook, Twitter e Linkedin, da qui in poi i “Social Network”) allo scopo di pubblicare Contenuti, interagire con fan e follower e accedere a diverse azioni automatiche della Piattaforma. Per poter gestire il proprio Social Network attraverso la Piattaforma, l’Utente deve cliccare sul tasto “Connetti il tuo Social Network” ed accedere alla propria Piattaforma utilizzando le informazioni di amministrazione appropriate;
        • Creare, pianificare ed inviare informazioni e/o email pubblicitarie (da qui in poi, la “Newsletter”) agli individui del CRM per analizzare le performance della Newsletter. L’Utente ha l’opzione di inviare Newsletter utilizzando particolari “selezioni” di filtri nella piattaforma (da qui in poi, “Filtro”). L’utente riconosce espressamente ed accetta che i Filtri CRM andranno ad aggiornarsi automaticamente (includendo, ma non limitandosi a, il Filtro CRM che potrà includere tutti gli individui che si sono iscritti alla newsletter nell’ultimo mese);
        • Creare, pianificare e pubblicare Campagne attraverso i Social Network ed analizzare le performance;
        • Inviare SMS ad individui del LEAD (da qui in poi, “SMS”);
        • Ricevere notifiche quando specifici Visitatori visitano il Sito (da qui in poi, “Alert”);
        • Importare tutti i clienti ed i dati degli utenti nella Piattaforma tramite CSV, organizzarli in gruppi con i Filtri, anche al fine di studiare specifiche Campagne per tali individui o inserire tags (da qui in poi, “Import”).
  • PAGAMENTI
    L’utente riconosce espressamente ed accetta che al termine del Free Trial, i Servizi saranno disponibili solo previo pagamento di un abbonamento mensile (da qui in poi “Abbonamento”), con inizio nella data di sottoscrizione.

    1. Per ulteriori informazioni sulle tariffe è possibile seguire il link: https://www.leadbi.com/it/prezzi-piattaforma-di-marketing-automation/

    2. L’utente riconosce espressamente ed accetta che LeadBI ha il diritto di proporre – a sua sola discrezione – qualsiasi tipologia di sconto temporaneo e/o coupon e/o qualsiasi politica di prezzo differente da quella a cui si fa riferimento nel presente Articolo 3.3.
    3. L’Abbonamento può essere corrisposto tramite carta di credito o bonifico bancario. Per procedere con il pagamento atttraverso carta di credito, l’Utente deve cliccare su “Acquista” e fornire tutti i dati necessari per effettuare il pagamento, inserire i propri dettagli di contatto, ed i dati di fatturazione. L’Utente accetta espressamente e riconosce che i pagamenti e tutta la gestione dei dati necessari per i pagamenti sono completamente gestiti da “Paylike”, un’azienda partner esterna di LeadBI, le cui condizioni di servizio sono disponibili al seguente link: https://paylike.io/
  • CONDIZIONI PER LA FORNITURA
    1. Nel momento in cui l’Utente condivide dei Contenuti con i Servizi a cui si fa riferimento nell’Articolo 3.2, acconsente ed accetta che tale Contenuto potrebbe essere pubblicato al di fuori della Piattaforma, se previsto nella natura del Servizio. I Servizi permettono all’Utente di inviare SMS, Newsletter e condividere informazioni in vari modi, come attraverso il Sito e/o Social Network dell’Utente.

    2. L’utente riconosce espressamente ed accetta di usare la Piattaforma e/o qualsiasi applicazione mobile e/o applicazione email per ricevere comunicazioni da LeadBI, comprese quelle importanti. L’Utente riconosce espressamente ed acconsente che se le informazioni di contatto fornite a LeadBI non sono aggiornate, l’Utente potrà perdere le comunicazioni di cui sopra.
      L’Utente acconsente che LeadBI, a sua esclusiva discrezione al fine di contattare l’Utente in merito alla fornitura dei Servizi, potrà inviare notifiche nelle seguenti modalità: (i) un banner e/o notifica in-box, o (ii) un’email inviata ad un indirizzo email a noi fornita, o (iii) con altri mezzi tra cui il numero di telefono mobile, fisso o tramite email transazionale. Per gli scopi di questo Articolo l’Utente acconsente a mantenere aggiornate le proprie informazioni di contatto.
    3. L’Utente riconosce espressamente ed acconsente che in caso di violazione da parte dell’Utente di disposizioni di legge, diritti di terze parti o delle presenti CONDIZIONI GENERALI, LeadBI potrà a sua totale discrezione sospendere o interrompere la fornitura dei Servizi nei confronti dell’Utente, procedere alla chiusura dell’Account dell’Utente, impedire l’accesso alla Piattaforma, o prendere qualsiasi altra azione per proteggere i diritti e gli interessi attuali o potenziali di LeadBI. Inoltre, LeadBI si riserva il diritto di annullare o sospendere l’Account dell’Utente in violazione o inutilizzato per più di 6 (sei) mesi dall’ultimo rinnovo dell’Abbonamento.
    4. In considerazione del fatto che, nell’utilizzo del Servizio, l’Utente potrà entrare in possesso di materiale, informazioni e dati privati e/o confidenziali legati a tali Servizi, prodotti di LeadBI e delle sue strategie commerciali, e che l’uso e la diffusione a terze parti di tali materiali ed informazioni andrebbe a causare un danno serio ed irreparabile nei confronti di LeadBI, l’Utente si impegna ad astenersi per tutta la Durata del Contratto e per un anno dopo la scadenza del Contratto, dall’ultima data di Abbonamento, dall’intraprendere attività direttamente o indirettamente in competizione con la Piattaforma.
    5. L’Utente riconosce espressamente ed accetta che LeadBI non è responsabile per l’aggiornamento di tutti i link contenuti nelle CONDIZIONI GENERALI; di conseguenza, qualora un link dovesse essere non funzionante e/o aggiornato, le Parti riconoscono ed acconsentono che l’Utente deve sempre fare riferimento al documento a cui il link fa riferimento.
  1. DICHIARAZIONI E GARANZIE DELL’UTENTE

    L’utente dichiara e garantisce:

    • Di aver letto e compreso le CONDIZIONI GENERALI;
    • Di essere maggiorenne ed in grado di agire e firmare contratti legalmente vincolanti e, nel caso di persone giuridiche, che la persona che accetta il presente Contratto in nome e per conto di tale persona giuridica abbia i poteri necessari per agire allo scopo del presente Contratto e che sia in grado di agire e firmare contratti legalmente vincolanti per la persona giuridica che rappresenta;
    • Di avere, nell’atto della registrazione, di aver selezionato Credenziali sicure e complete e per la Durata del Contratto: (i) di tenere le Credenziali confidenziali ed al sicuro; (ii) di non trasferire alcuna parte dell’account; (iii) di non permettere l’accesso ad alcuna terza parte – non sotto il controllo dell’Utente – alla Piattaforma ed al Profilo e (iv) di rispettare qualsiasi legge applicabile in merito alla gestione degli account informatici;
    • Di essere responsabile di qualsiasi cosa accada nel proprio account a meno che non lo chiuda o segnali un abuso;
    • Che andrà a caricare nel suo Profilo solo informazioni, dati e contenuti di cui possiede i diritti di condivisione e pubblicazione e che il Profilo e tutte le informazioni risulteranno corrette;
    • Che si asterrà dal riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere e sfruttare per qualsiasi fine commerciale la Piattaforma o qualsiasi sua parte, così come dal riprodurre o utilizzare i marchi registrati ed i loghi di LeadBI a meno che non abbia espressamente ricevuto un’autorizzazione scritta da parte della Società;
    • Che rispetterà tutti i diritti di proprietà intellettuale di LeadBI che il presente Contratto non implica, l trasferimento all’Utente della licenza o altri diritti d’uso diversi da quelli per il normale utilizzo dei Servizi;
    • Di dichiarare e garantire espressamente di aver ottenuto tutti i consensi e le deroghe, se necessario, da ogni possibile titolare dei diritti di qualsiasi contenuto per il Contenuto caricato e pubblicato attraverso la Piattaforma, incluso, ma non limitato a, nel caso di immagini, di essere il titolare dei diritti con il diritto di sfruttare l’immagine e / o di essere stato autorizzato;
    • Che ogni costo, tassa, spesa ed altri oneri fiscali generati dalle presenti CONDIZIONI GENERALI o relative ad esse, o gli adempimenti degli obblighi ivi previsti siano a carico dell’Utente;
    • Che non pubblicherà o userà dati, informazioni e contenuti falsi, calunniosi o diffamatori attraverso la Piattaforma;
    • Che si asterrà da qualsiasi forma diretta o indiretta di utilizzo dei Servizi e della Piattaforma contrari alla legge ed in disaccordo con le disposizioni presenti nelle CONDIZIONI GENERALI o altrove nella piattaforma;
    • Che si asterrà dall’accedere alla piattaforma e, pubblicare e/o inviare, qualsiasi contenuto osceno, offensivo, violento, diffamatorio, dannoso per la dignità personale, blasfemo ed in particolare, non includerà: affermazioni razziste o di incitamento all’odio per l’inferiorità o superiorità di una razza, popolazione o cultura in confronto ad altre o a minoranze, giustificazioni per crimini contro l’umanità; incitamento all’odio o violenza; contenuti sessualmente espliciti, pornografici o pedopornografici; minacce o molestie; informazioni o messaggi che forniscono istruzioni in merito ad attività illegali, che possano portare ad attività illegali o causare danno a terze parti; incitamento a comportamenti pericolosi a rishcio di emulazione da parte di minori o all’uso di droghe o al maltrattamento di animali;
    • immagini non adatte a bambini al di sotto di 18 anni;
    • Che non userà sistemi cosiddetti di “spam”, catene di Sant’Antonio o schemi piramidali;
    • Che non andrà a diffondere virus, spyware, adware, rootkit, backdoor, trojan ed altre minacce simili;
    • Che non userà software o altri meccanismi automatici o manuali per copiare o accedere alle pagine o ai contenuti della Piattaforma;
    • Che non andrà a violare gli impegni assunti ai sensi del presente Articolo 4, con particolare riguardo all’elaborazione dei dati personali degli individui i cui dati sono inseriti nel CRM, e che andrà ad attenersi alle Leggi sulla Protezione dei Dati ed ogni altra legislazione applicabile in materia di protezione dei dati personali in riferimento ai Servizi utilizzati attraverso la Piattaforma (includendo, ma non limitandosi a, Landing Pages, Form, Quick Contact, Newsletter, SMS, Importazione).

L’utente riconosce ed accetta espressamente che LeadBI fornisce il Servizio “così com’è” (“as is”) e “come disponibile” (“as available”) e declina ogni garanzia relativa ai Servizi, esplicita o implicita, incluse le garanzie di commerciabilità, ed adattabilità per ogni specifica finalità. LeadBI non garantisce che i Servizi opereranno ininterrottamente o senza errori e che è possibile che i Servizi risultino talvolta inaccessibili, non disponibili o non operativi.
LeadBI non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito al risultato che l’Utente otterrà attraverso l’utilizzo dei Servizi, inclusi il tempo di consegna delle Newsletter o degli SMS. LeadBI non è responsabile della ricezione di domande dai Visitatori del Sito e/o degli individui che ricevono le Newsletter e/o gli SMS.                                                             

  1. RESPONSABILITÀ – LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ DI LEADBI

    • L’Utente riconosce espressamente ed acconsente che:
      1. LeadBI non interagisce in alcun modo con i servizi disponibili sulla Piattaforma, andando ad agire meramente come piattaforma per l’utilizzo di Servizi da parte dell’Utente;
      2. LeadBI non fornisce alcuna dichiarazione o garanzia all’Utente, includendo, ma non limitandosi a, (i) qualità, legalità, sicurezza, conformità ed utilizzo dei Servizi sulla Piattaforma, (ii) veridicità, correttezza e completezza delle informazioni fornite all’Utente ed estrapolate dalle fonti scelte online;
      3. Qualsiasi responsabilità di LeadBI è espressamente esclusa in merito a qualsiasi informazione, dato e/o Contenuto inserito nella Piattaforma, includendo, ma non limitandosi a, qualsiasi Contenuto caricato sulla Piattaforma attraverso la sezione Importazione;
      4. In caso di recesso dal Contratti ai sensi dell’Articolo 9 o risoluzione del Contratto ai sensi dell’Articolo 10 del Contratto, LeadBI si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi Contenuto dalla Piattaforma;
    • Salvo casi di verdetti di colpevolezza o grave negligenza, nella misura massima consentita dalla legge, l’utente riconosce e accetta che LeadBI non sarà in alcun modo responsabile nei confronti dell’utente per danni, perdite, costi, oneri e spese, diretti o indiretti, compresa qualunque spesa legale incorsa o sostenuta dall’Utente in relazione ai Servizi offerti da LeadBI ai sensi delle CONDIZIONI GENERALI. Di conseguenza, nessun danno potrà essere preteso dall’Utente nei confronti di LeadBI per qualsiasi danno subìto in relazione ai Servizi ed ai Contenuti. LeadBI non sarà in alcun modo responsabile verso l’Utente per eventuali ritardi o inadempienze sugli obblighi in relazione ai Servizi nell’eventualità in cui tali eventi come ritardi o inadempienze siano causate da Causa di Forza Maggiore.
    • LeadBI non è affiliata ad alcuni sito web i cui link sono presenti nella Piattaforma, salvo dove espressamente specificato direttamente da LeadBI e non è in alcun modo responsabile per il contenuto di tali siti web. Tali link sono inseriti esclusivamente per la comodità dell’Utente, l’accesso a tali siti e l’utilizzo dei loro contenuti dev’essere effettuato a rischio e spese dell’Utente stesso. Un link dalla Piattaforma verso qualsiasi altro sito web non implica che LeadBI approvi, supporti o raccomandi in alcun modo tale sito web o che ha alcun controllo su alcun elemento del contenuto di detto sito web.
    • Ogni segnalazione o comunicazione effettuata tramite la Piattaforma con qualunque terza parte diversa da LeadBI avviene esclusivamente tra te e la terza parte, come i Social Network. Alcune sezioni della Piattaforma possono fornire link a siti web che ti permettono di fare affare o acquistare beni o servizi. Queste operazioni possono essere condote dalle terze parti o altre entità. In nessun caso LeadBI potrà essere ritenuta responsabile per i beni, servizi, risorse o contenuti disponibili tramite tali rapporti o comunicazioni con tali terze parti, o per qualsiasi danno da essi causato. Si prega di fare particolare attenzione alle politiche e pratiche adottate dalle terze parti prima di iniziare alcuna transazione. Ogni lamentela, reclamo o richiesta avanzata in merito a materiali o informazioni fornite da terze parti saranno inviate direttamente a tali terze parti.
    • L’Utente si impegna ad indennizzare, rimborsare e ritenere LeadBI innocua in merito ad ogni perdita, danno, costo, spesa ed altre passività (inclusi i costi di qualsiasi transazione) in cui le Parti potrebbero incorrere durante la Durata del Contratto o successivamente (includendo, ma non limitandosi a, tutte le ragionevoli spese legali) in relazione a o per virtù di ogni reclamo o azione da parte di terze parti che dovessero ritenere che il Contenuto del Sito, o qualsiasi sua parte, e/o qualsiasi Contenuto inserito dall’Utente attraverso la Piattaforma, viola i propri Diritti di Proprietà Intellettuale.
    • Nei casi in cui i Siti eseguano e-commerce e/o vendite di qualsiasi tipo ai clienti, l’Utente si impegna ad indennizzare, rimborsare e ritenere LeadBI indenne in relazione ad ogni responsabilità o richiesta per danni da parte di qualsiasi consumatore finale e/o terze parti in relazione alla gestione commerciale ed alla manutenzione dei Siti.
  2. PRIVACY

    • ELABORAZIONE DEI DATI DELL’UTENTE
      • Ai sensi di e per le finalità del GDPR, LeadBI, informando l’utente, si impegna ad assicurarsi che tutti i dati personali forniti direttamente dall’Utente o raccolti da LeadBI durante la Durata del Contratto e connessi al Contratto, anche relativi a dipendenti o collaboratori o terze parti, saranno elaborati, con mezzi automatizzati o non automatizzati, esclusivamente per fini di gestione ed amministrativi relativi agli obblighi contrattuali e legali, eccetto nel caso in cui l’Utente fornisce a LeadBI un consenso specifico e facoltativo all’elaborazione dei dati personali dell’Utente per marketing e ricezione di comunicazioni commerciali da parte di LeadBI. La fornitura di dati personali per fini di gestione ed amministrativi relativi agli obblighi contrattuali e legali è necessaria per fornire i le finalità sopra indicate ed il mancato conferimento dei dati comporterà, in tutto o in parte, l’impossibilità di raggiungere tale scopo. I dati saranno usati da LeadBI esclusivamente con le modalità e procedure necessarie per il raggiungimento degli scopi di cui sopra.
      • LeadBI informa l’Utente che ha il diritto di accedere, eliminare, rettificare, aggiornare, completare dati incompleti, opporsi all’elaborazione dei dati personali, assieme a tutti gli altri diritti garantiti dal GDPR.
    • ELABORAZIONE DEI DATI DI NAVIGAZIONE
      • L’Utente riconosce espressamente e garantisce che lui/lei è il Titolare del Trattamento dei dati in relazione all’utilizzo della Piattaforma – includendo, ma non limitandosi a, i dati gestiti attraverso il Pannello Privacy, il CRM, la Newsletter e la sezione Importazione – e/o di essere autorizzato a tale trattamento come Responsabile Esterno del Trattamento e/o altro titolo legale. A questo proposito, l’Utente si impegna a sollevare LeadBI da ogni pretesa di credito, indennizzo, danni diretti e indiretti e / o sanzione derivanti dalla violazione delle leggi sulla protezione dei dati in relazione al trattamento dei dati personali effettuato dall’Utente in relazione al utilizzo della Piattaforma, includendo qualsiasi cancellazione richiesta dall’interessato al trattamento, e relativo alle procedure di sicurezza ed alle misure applicate al trasferimento di tali dati personali, e generati da colpa o negligenza da parte dell’Utente, o in qualsiasi caso, per risarcire LeadBI di qualsiasi richiesta correlata e/o soggetta a qualsiasi violazione del trattamento e/o dell’uso di dati personali, impropria o non conforme alle leggi sulla protezione dei dati, assumendosi anche tutte le responsabilità associate a eventuali accuse contro LeadBI per atto o colpa dell’utente.

      • Analogamente, l’Utente riconosce espressamente ed acconsente che la richiesta di indennizzo da LeadBI riferita nel precedente articolo 6.2.1 si applica anche all’elaborazione di qualsiasi dato personale che potrebbe sorgere dall’utilizzo di servizi forniti da terze parti attraverso la Piattaforma, includendo, ma non limitandosi a, i Social Network.
      • L’Utente riconosce espressamente e garantisce di ottemperare alle Leggi sulla Protezione dei Dati Personali e di procedere alla richiesta di consenso preventivo ai visitatori del sito prima di consentire a LeadBi di rilasciare cookie di profilazione e analisi. In particolare, l’Utente riconosce ed acconsente espressamente che LeadBI installerà i cookie di cui sopra nei Siti come terza parte. A questo proposito, l’Utente garantisce che i Siti (i) divulgheranno l’utilizzo di tecnologie di terze parti, così come la raccolta e l’utilizzo di dati personali attraverso i Siti mediante la propria cookie policy estesa (da qui in poi, “Informativa sulla Privacy”); (ii) includeranno un link all’informativa estesa di LeadBI, disponibile a questo url https://www.leadbi.com/cookie-policy (iii) forniranno ai Visitatori un’Informativa sulla Privacy adatta e che richiederà un consenso specifico in accordo alle Leggi sulla Protezione Dei Dati e con le disposizioni generali delle autorità competenti sulla protezione dei dati.
      • L’Utente riconosce espressamente e garantisce che, per l’intera Durata del Contratto, i Siti:
    • Devono contenere un’Informativa sulla Privacy chiara, semplice da comprendere, coerente con le Leggi sulla Protezione dei Dati, che (i) sia accessibile almeno dalla home page dei siti; (ii) identifichi i mezzi per la raccolta e l’utilizzo delle informazioni ottenute;
    • Devono offrire ai Visitatori l’opzione per essere esclusi dalla raccolta di tali informazioni;
    • Prevedono il conferimento di tutti i consensi dei Visitatori ai cui si riferiscono i dati personali che potrebbero essere richiesti dalle Leggi sulla Protezione dei Dati.
      L’informativa sulla Privacy dovrebbe, come minimo, prevedere l’invio di “cookie” e/o offrire informazioni sulle procedure per la raccolta di informazioni da parte di LeadBI sulla base delle istruzioni che LeadBI stesso ha fornito all’utente.
      • LeadBI si impegna ad assicurarsi che qualsiasi dato personale relativo a persone che si sono registrate e/o hanno beneficiato dei Servizi sui Siti dell’Utente vengano rese disponibili all’Utente, in base alle regole normative che regolano l’emaborazione dei dati personali.

      • L’Utente riconosce espressamente ed accetta espressamente the i Servizi di LeadBI comprendono l’elaborazione di dati personali di cui l’Utente è il Titolare del trattamento (data controller). Di conseguenza, l’Utente garantisce a LeadBI il ruolo di Responsabile del trattamento, con la nomina presentata al momento dell’iscrizione.
    • TRASFERIMENTO

      L’Utente non può trasferire, in tutto o in parte, le presenti CONDIZIONI GENERALI a terzi. LeadBI può in ogni momento, in tutto o in parte, trasferire le presenti CONDIZIONI GENERALI a terzi.

    • DURATA E SOPRAVVIVENZA DELLE CLAUSOLE

      • Le presenti CONDIZIONI GEENRALI risultano effettive dalla Data di Entrata in Vigore, rimarranno in vigore per un periodo di 1 (un) anno da tale data e verranno rinnovate automaticamente per successivi periodi di un anno, a meno che una Parte comunichi all’altra Parte a mezzo raccomandata la sua intenzione di non rinnovare le CONDIZIONI GENERALI almeno 30 (trenta) gironi prima la scadenza di ciascun rinnovo. L’Utente riconosce espressamente ed accetta che la durata delle presenti CONDIZONI GENERALI potrebbero non coincidere con la durata dell’Abbonamento.

      • Le seguenti CONDIZIONI GENERALI rimarranno valide ed effettive anche dopo la conclusione delle presenti CONDIZIONI GENRALI: Art. 4 (Dichiarazioni e Garanzie dell’Utente); Art. (Responsabilità – Limitazione di Responsabilità di LeadBI); Art. 11 (Leggi Applicabili e Foro Competente); Art. 13 (Clausole Generali).
    • RESCISSIONE

      • Ciascuna delle Parti può recedere dalle presenti CONDIZIONI GEENRALI in qualsiasi momento, a mezzo di una semplice comunicazione scritta all’altra Parte con un preavviso di almeno 15 (quindici) giorni. E’ inteso che, anche in caso di rescissione, LeadBI si riserva il diritto di cancellare o sospendere l’Account dell’Utente.

      • Se LeadBI si ritira dal Contratto, ai sensi del precedente Articolo 9.1, LeadBI rimborserà una porzione pro rata dell’Abbonamento pagato dall’Utente o rimborserà la periodicità non utilizzata dall’Utente.
    • TERMINAZIONE

      • LeadBI può terminare le CONDIZIONI GENERALI immediatamente previa comunicazione scritta all’Utente nel caso in cui l’Utente violi una o più delle seguenti disposizioni delle CONDIZIONI GENERALI: Articoli 3, 4, 5, 6; ad ogni modo, nel caso in cui tali violazioni risultino sanabili, l’Utente avrà 30 (trenta) giorni (o qualsiasi altro eventuale periodo di sanamento LeadBI dovesse autorizzare per via scritta) a partire dalla data di tale notifica per sanare detta violazione (nel corso del quale l’utilizzo del Servizio da parte dell’Utente potrebbero (ma non obbligatoriamente) essere sospese). In qualsiasi caso, permangono i diritti di risarcimento per danni a favore di LeadBI.

      • In caso di Emendamenti Unilaterali delle presenti CONDIZIONI GENERALI (come definito nell’Articolo 12 di seguit) l’Utente potrà terminare il Contratto entro trenta (30) giorni dopo la ricezione della notifica di Emendamento Unilaterale nel caso in cui l’Utente dovesse credere che, anche in seguito a Sforzi Ragionevoli, non dovesse essere in grado di soddisfare i termini e le condizioni del Contratto modificato da tali Emendamenti Unilaterali.
    • LEGGI APPLICABILI E FOTO COMPETENTE

      • Le presenti CONDIZIONI GENERALI sono governate completamente dalle leggi italiane.

      • Fatte salve le disposizioni della giurisdizione competente, qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le Parti in relazione alla validità, interpretazione, esecuzione e terminazione delle presenti CONDIZIONI GEENRALI e/o connesse in qualsiasi modo alle presenti CONDIZIONI GENERALI dovranno essere di giurisdizione esclusiva del Foro di Milano, con l’esclusione di qualsiasi altro tribunale, anche anche se condiviso o supplente.
    • MODIFICHE

      Fermo restando qualsiasi informazione contraria presente in questo Contratto, ma fatto salvo i diritti dell’utente ai sensi dell’Articolo 10.2, LeadBI si riserva il diritto di aggiornare o modificare le presenti CONDIZIONI GENERALI in qualsiasi momento nell’eventualità in cui tali aggiornamenti o modifiche siano necessari per adattare il Servizio alle leggi o ai regolamenti entrati in vigore, in modo da implementare le misure di sicurezza ritenute necessarie per ottimizzare la fornitura dei Servizi o per migliorare le funzionalità dei Servizi (da qui in po, “Emendamenti Unilaterali”). LeadBI ti notificherà per gli Emendamenti Unilaterali che sono stati attuati direttamente nella Piattaforma. Gli Emendamenti Unilaterali risulteranno validi ed effettivi automaticamente a partire dal 10° giorno dopo la data di pubblicazione sulla Piattaforma e saranno considerati accettati dall’Utente. L’Utente riconosce ed acconsente che sarà sua responsabilità controllare periodicamente la pagina della Piattaforma che riporta le CONDIZIONI GENERALI per verificare gli aggiornamenti.

    • CLAUSOLE GENERALI

      • Qualsiasi tolleranza di LeadBI nei confronti del comportamento dell’Utente in violazione delle disposizioni delle CONDIZIONI GENERALI non costituisce una rinuncia dei diritti derivanti dalla disposizione violata o del diritto di richiedere la corretta conformità di tutte le disposizioni delle presenti CONDIZIONI GENERALI.

      • Il mancato o il ritardo nell’esercizio di un diritto di LeadBI ai sensi delle CONDIZIONI GENERALI non comporta la rinuncia dei suddetti.
      • Le CONDIZIONI GENERALI contengono l’accordo complessivo raggiunto dalle Parti nel rispetto dell’oggetto del suddetto e va a prevalere su tutte le precedenti comunicazioni, dichiarazioni, così come intese ed accordi, sia orali che scritti, raggiunti dalle Parti.
      • Se uno qualsiasi dei termini o disposizioni delle presenti CONDIZIONI GENERALI è stata dichiarata nulla, non valida o inapplicabile, tutti gli altri termini e condizioni delle presenti CONDIZIONI GENERALI rimarranno valide ed effettive. In caso di cancellazione o annullamento di uno qualsiasi dei termini o disposizioni in quanto non validi, in contrasto con le leggi obbligatorie o inapplicabili, le Parti si impegnano a negoziare in buona fede per correggere le presenti CONDIZIONI GENERALI in maniera da stabilire, nel modo migliore possibile, l’intento originale delle Parti al fine di adempiere agli impegni ivi previsti.
      • LeadBI e l’Utente agiscono in completa autonomia ed indipendenza. Le presenti CONDIZIONI GENERALI non danno origine ad alcuna relazione di collaborazione, agenzia, associazione, brokering e lavoro subordinato.
      • Tutte le comunicazioni inviate da una Parte all’altra Parte nel rispetto delle presenti CONDIZIONI GENERALI dovranno essere inviate a mezzo raccomandata o via e-mail (fornita dell’opzione di notifica di ricezione) ai seguenti indirizzi:
    • Per LeadBI: email: info@leadbi.com
    • Per l’Utente: all’indirizzo postale, indirizzo email riportato a LeadBI durante la registrazione alla Piattaforma, con le modifiche operate di volta in volta dall’Utente attraverso la propria area personale sulla Piattaforma.