fbpx
Come attrarre più clienti per il Black Friday

Tra poco più di un mese, quest’anno il 27 novembre per la precisione, ci sarà il tanto atteso Black Friday. Quel venerdì nero, o meglio pazzo, in cui tutte le aziende o quasi applicano sconti più o meno sensazionali ai propri prodotti sia on line che in negozio.

 

Ormai per i consumatori, disposti a sopportare lunghe file o levatacce mattutine pur di accaparrarsi il prodotto dei propri sogni ad un prezzo sensazionale, è un appuntamento imperdibile.

 

Ma le aziende come vivono il Black Friday? Come si prepareranno a questo evento mondiale che può apparire come una perdita di redditività ma che invece, con un giusto piano strategico, può trasformarsi in una grande opportunità di business?

 

C’è da dire inoltre che intorno al Black Friday, sono nate altre iniziative volte a spingere il consumatore ad effettuare acquisiti come il Cyber Monday, l’Amazon Prime Day o il Black Friday di Primavera. Tutti eventi creati con l’unico obiettivo di aumentare le vendite e risollevare, nella maggior parte dei casi, stagioni non proprio entusiasmanti.

E quest’anno di pandemia più che mai.

Ma il successo è sempre assicurato per un’attività quando si parla di Black Friday?

Assolutamente no se non si implementa la giusta strategia e se non lo si fa per tempo.

Per sfruttare al meglio l’opportunità di guadagno è bene sapere come prepararsi a questo appuntamento e quali sono gli strumenti che possono massimizzare i risultati di ogni azione.

L’errore più comune infatti è quello di farsi cogliere impreparati e trovarsi all’ultima settimana senza un piano da seguire.

Ma vediamo nel concreto cosa puoi fare per sfruttare a meglio questa opportunità.

La prima cosa da tenere in considerazione è che il Black Friday è un periodo molto particolare durante il quale le persone si dedicano con maggior entusiasmo alle email che ricevono. Non vogliono farsi sfuggire nessuna offerta e anzi prestano attenzione anche a brand, categorie di prodotti o comunicazioni che normalmente cestinerebbero o non considererebbero.

In questo periodo ci sono molte più probabilità quindi che i destinatari aprano il tuo messaggio e questa è una cosa di cui devi assolutamente approfittare nel momento in cui decidi di dedicarti alla tua strategia di email marketing.

Se è vero che la propensione all’ascolto dei clienti nei giorni e settimane che precedono il Black Friday è molto più alta del normale, è altrettanto vero che la concorrenza nella casella di posta sarà spietata.

È importante perciò sapersi differenziare.

 

Con uno strumento di marketing automation efficace sarà più semplice contraddistinguerti grazie alla possibilità di personalizzare i messaggi in base ai comportamenti degli utenti e alle loro abitudini.

Il Black Friday è quindi un’ottima opportunità per migliorare i risultati di vendita. Come abbiamo detto si tratta di un periodo in cui le persone si lasciano un po’ prendere la mano e comprano anche cose che altrimenti non comprerebbero, e ciò non può che giocare a tuo favore.

È vero che per le aziende tutto ciò si traduce in sconti da offrire ma con il giusto piano di azione, si può essere protagonisti anche in questa occasione, in questo pazzo week end di acquisti scatenati.

Già dopo l’estate il pensiero dei consumatori vola al Natale e ai regali e ritiene che il Balck Friday possa essere l’opportunità giusta per trovare tante idee a prezzi competitivi. Per preparasi a questo appuntamento l’utente che visita il tuo sito lo fa per raccogliere informazioni, monitorare il prodotto desiderato e tenere d’occhio le iniziative in corso o di prossima attivazione.

Pianificare una strategia efficace e lavorare in anticipo in vista di questo appuntamento è fondamentale per sfruttare a pieno le potenzialità di questo giorno.

Approfittare dell’euforia che regna in questi giorni può essere la scelta vincente se implementi sul tuo sito popup, landing page e form d’iscrizione che invitano l’utente a lasciare un indirizzo email in cambio di un codice personale, un’offerta personalizzata, uno sconto da sfruttare proprio nel giorno del Black Friday.

E basta vedere cosa fanno i migliori brand del momento.

È questo il momento giusto per spingere l’utente anonimo che naviga sulle tue pagine a lasciare i suoi dati per poter convogliare verso di lui comunicazioni mirate che lo trasformino presto, magari proprio grazie a questa occasione, in un consumatore soddisfatto.

E in questo modo il tuo database si popola facilmente di nuovi leads, nuovi contatti reali che rimaranno a tua disposizione per le tue prossime azioni di email marketing.

Gli sconti sono una cosa fantastica se inviati alle persone giuste.

Prima di cominciare la campagna assicurati di aver segmentato bene la tua lista di invio, solo così potrai garantire che i tuoi clienti ricevano offerte appropriate ai propri gusti e necessità.

Inoltre: fai in modo che i tuoi messaggi reagiscano al comportamento dei clienti.

 

Questo puoi farlo grazie ad uno strumento di automazione efficace.

 

Come già detto prima, dovrai cominciare con la campagna per il Black Friday abbastanza presto e ciò significa che dovrai inviare più di una email. Non basterà infatti informare i tuoi clienti sull’offerta una settimana prima e aspettarti che per il Black Friday arrivino da soli sul tuo sito e risollevino così i tuoi guadagni.

Si tratta di pianificare al meglio le azioni da seguire e farlo seguendo le giuste tempistiche.

Senza dubbio per l’email marketing e la marketing automation il Black Friday è un giorno veramente imperdibile.

Ma non basta solo essere parte del gruppo. In questo caso bisogna anche vincere.

È d’obbligo prepararsi bene a questa giornata, pensare attentamente a come comunicare con i tuoi clienti e soprattutto cominciare in tempo.

Non solo i risultati di vendita sono migliori rispetto agli altri giorni, ma con una buona campagna potrai assicurarti ottimi risultati anche per il futuro. Potrai ottenere un sacco di nuovi clienti che frutteranno profitto ancora per anni e anni; oltretutto potrai costruire delle ottime basi per il periodo festivo in arrivo, quello natalizio, considerato come il periodo migliore dell’anno per quanto riguarda le vendite.

Con una sola campagna potrai quindi acquisire molti contatti e risparmiare così tempo, fatica e denaro per le occasioni che susseguiranno a questa.

Per poter trarre quindi il massimo vantaggio da questa giornata per eccellenza dello shopping è necessario dedicare tempo alla pianificazione, guardare cosa fanno i competitor, organizzare ogni strategia con largo anticipo, creare entusiasmo e urgenza e dotarsi degli strumenti necessari che mirino ad ottimizzare al massimo ogni fase.

Questo è ciò che devi fare per se hai deciso di partecipare da protagonista al Venerdì Nero, a questo folle week end di fine novembre.

da | Ott 21, 2020